Aziende di giochi quotate in borsa

0 Flares 0 Flares ×

Il mercato azionario della borsa affari è un settore fondamentale dell’economia e che spesso è utile per capire cosa funziona e come si applicano le leggi del mercato e per distinguere i settori in cui è conveniente investire e quelli in cui aumentano i rischi di ottenere degli utili.

E’ interessante evidenziare quali tipi di settori e di aziende riescono ad ottenere buoni risultati in un mercato che tende a giocare al ribasso, al tapering, che è la riduzione degli stimoli verso il mercato azionario.

Nella borsa valori è necessario restare aggiornati e seguire il flusso delle informazioni utili che tendono a creare una distinzione tra chi ottiene buoni utili e chi invece non resiste al flusso dei mercati. In un momento come questo è vitale ricercare nuovi settori e fenomeni mediatici potenzialmente convenienti su cui fare degli investimenti.

Uno dei settori che negli ultimi anni si è imposto per la sua vitalità e per lo sviluppo dovuto anche a grandi investimenti e successi profitti è senza dubbio quello che riguarda il betting e il gioco online

Scommesse sportive, poker, casinò e roulette, in tempi recenti sono realtà che hanno preso piede fino a consolidarsi come mercato stabilendo rapidamente il bacino di utenza e i capitali. Non stupisce che un segmento dinamico e affidabile come questo beneficiasse delle premure che il mercato finanziario, la borsa valori, hanno comprovato.

E’ facile anche ritracciare le ragioni del successo e stabilire le quotazioni di aziende specializzate in gambling e betting, quali scommesse sportive.

Nel corso degli ultimi dieci anni attraverso alcune acquisizione di società che operano nel settore del gioco quali poker room e sale online, si è sentita la necessità di quotare il borsa anche questo tipo di aziende. Pian piano molte delle sale da gioco si sono introdotte nel mercato azionario come nel caso delle scommesse sportive online William Hill celebre azienda britannica del settore. Proprio in questa cornice contestuale una poker room, a differenza di un’azienda convenzionale, non risponde a logiche da politica monetaria o a dati del PIL, e grazie a questo aspetto riesce ad ottenere in breve tempo ottimi risultati. Se da un lato ci possono essere flessioni fisiologiche dei mercati, dall’altro queste curve difficilmente intaccano un settore autoreferenziale e circoscritto come quello del gioco.

Questo tipo di realtà aziendali rapidamente hanno ottenuto e centrato obiettivi strategici per il settore delle quote scommesse sportive. Diverse società che operano in questo settore si sono comportate più che bene appena il titolo è entrato in Borsa, dando spesso un nuovo impulso anche ai mercati tradizionali.