Investitori ancora alla ricerca di protezione nell’oro

0 Flares 0 Flares ×

Di Ben Traynor – BullionVault

L’oro rappresenta una sorta di assicurazione contro le crisi monetarie o finanziarie: in questo senso, chi si sentisse ottimista sulle  prospettiva dell’economia per il 2013  non avrebbe forse interesse a comprare oro.

Come mercato principale per lo scambio di oro fisico tra gli investitori privati ,BullionVault rappresenta un osservatorio privilegiato, e quello che abbiamo visto durante lo scorso mese è che gli investitori privati sono sempre più preoccupati dall’alto livello del debito e dalle politiche monetarie espansionistiche delle Banche centrali. Questi trend potrebbero portare ad un’innalzamento dell’inflazione, e l’acquisto di oro va visto come protezione contro tale rischio.

GII-Jan-13

Il Gold Investor Index si basa sulle transazioni effettive eseguite su BullionVault, mercato online per la compravendita di oro fisico utilizzato ora da 44.000 utenti privati. Il GII traccia il numero di utenti che incrementano, riducono o decidono di mantenere invariata la propria posizione.

Un dato pari a 50 indicherebbe un bilanciamento perfetto tra il numero di utenti che hanno incrementato e il numero di utenti che hanno ridotto la propria posizione. Un dato oltre i 50 indica un numero maggiore di acquirenti netti. Il Gold Investor Index di BullionVault ha chiuso il 2012 a 58,3, in crescita per il quinto mese consecutivo e rispetto al 56,5 di novembre, toccando il livello più alto da dicembre 2011.

Perché questi dati sono importanti? L’oro negli ultimi 10 anni ha trasformato il proprio status da reliquia barbarica ad asset in grado di sovraperformare tutte le classi di investimento. È stato il protagonista dei titoli dei giornali dall’inizio della crisi finanziaria fino ad oggi. È chiaramente diventato un punto di riferimento per gli investitori e i piccoli risparmiatori di tutto il mondo occidentale. Visto che l’investimento in oro è chiaramente un modo per tracciare la fiducia e le aspettative dei consumatori, il Gold Investor Index, basato esclusivamente sulle transazioni effettivamente realizzate sulla piattaforma principale per lo scambio di oro fisico tra privati, offre un’indicazione preziosa del sentiment economico più in generale.

Come nota Bloomberg, il 90% degli utenti di BullionVault vive negli Stati Uniti o in Europa. Quindi, nonostante il vantaggio realizzato da asset più tradizionali durante il 2012 (sopratutto il mercato azionario statunitense, che ha realizzato un +13% l’anno scorso) gli investitori privati continuano a temere il futuro finanziario che ci attende.

Visto che la crisi finanziaria dura ormai da 5 anni, non c’è da stupirsi che un numero crescente di privati continuano a proteggersi contro tale timore comprando oro fisico.