0 Flares 0 Flares ×

Una delle accuse della destra USA più radicale ad Obama è di essere un “socialista”.  L’assicurazione sanitaria obbligatoria, che ha introdotto un abbozzo di tutela sanitaria obbligatoria, o la presunta forte interferenza dello stato nelle attività economiche e sociali è uno degli argomenti spesso avanzati dai detrattori di Obama.

Eppure, i  dati riportati dall’Economist forniscono un quadro interessante e completamente diverso. Infatti, nei 4 anni di presidenza Obama i dipendenti del governo americano sono diminuiti. Al contrario, i presidenti sotto i quali il governo è diventato più “invasivo” (almeno, secondo la definizione che spesso ne dà la destra USA) sono stati Bush padre e Bush figlio.

obama-socialista

Insomma, tra “parole e fatti” spesso c’è una differenza notevole: ed è dunque importante guardare bene a cosa i politici fanno, non solo a quello che promettono.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]