0 Flares 0 Flares ×

Nel mese di luglio l’indicatore €-coin registra un ulteriore calo, scendendo a -0,24% rispetto al -0,17% di giugno, a conferma delle tensioni per l’economia dell’area dell’Euro, e soprattutto delle preoccupazioni di consumatori ed imprese (giusto qualche giorno fa parlavamo del calo della fiducia dei consumatori): infatti, sul peggioramento dell’indicatore ha influito principalmente l’esito negativo delle inchieste congiunturali presso le imprese e le famiglie.

image

image

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]