0 Flares 0 Flares ×

Come avevamo ipotizzato, le prime banche annunciano che la “mini-patrimoniale” sui conti deposito, di cui abbiamo parlato l’altro ieri, sarà a carico della banca, che nel 2012 sarà pari all’1 per mille dell’capitale presente sul conto.

Banca IFIS ha annunciato che per il conto deposito Rendimax il bollo sarà a carico della banca, e il conto continuerà pertanto ad essere completamente gratuito per i clienti.

Si tratta, come avevamo già scritto, di una scelta intelligente, che continua a premiare i clienti, che possono continuare a beneficiare di conti “zero spese”, a fronte di un costo che per la banca dovrebbe essere tutto sommato sostenibile (ma rimane comunque un costo, e quindi va riconosciuto il merito alle banche che decidono di farsene carico).

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]