Tassi di interesse in Italia: aggiornamento gennaio 2012

0 Flares 0 Flares ×

La Banca d’Italia ha reso pubblici gli ultimi dati sui tassi di interesse in Italia, che registrano l’andamento fino a novembre 2011.

Per quanto riguarda i tassi di interesse sui prestiti, continua il trend crescente partito già nel 2010, specie per quanto riguarda i prestiti per alle imprese. Più stabili invece i mutui alle famiglie. Andamento diverso per il credito al consumo per le famiglie, per il quale i tassi applicati hanno visto un ribasso a fine 2011.

image

Anche i tassi di interesse su depositi e pronti contro termine hanno subito un netto rialzo nel 2011, in particolare per quanto riguarda i PCT ed i depositi con durata prestabilita.

image

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

Un pensiero su “Tassi di interesse in Italia: aggiornamento gennaio 2012”

I commenti sono chiusi.