0 Flares 0 Flares ×

Riportiamo qualche altro grafico dal supplemento al bollettino statistico della Banca d’Italia dedicato alle famiglie italiane.

In particolare, il primo grafico è relativo all’andamento del reddito familiare e del reddito equivalente, dal 1991 al 2010.

image

Il secondo grafico offre un dettaglio dell’andamento del reddito in base alla tipologia di professione: come prevedibile, il lavoratore indipendente appare subire una maggiore variabilità del reddito, strettamente correlata con il ciclo economico.

image

Il terzo grafico offre uno “zoom” sull’evoluzione del reddito equivalente nelle varie aree geografiche d’Italia.

image

 

Nel quarto grafico vediamo la ricchezza: la parte più elevata è chiaramente costituita dagli immobili. Negli ultimi anni appare aumentato il peso dell’indebitamento (spesso proprio finalizzato all’acquisto dell’immobile).

image

Nell’ultimo grafico vediamo la ricchezza dettagliata in base alla condizione professionale del capofamiglia.

image

 

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]