0 Flares 0 Flares ×

L’asta dei BOT di ieri è stata “un successo”, con i rendimenti dei BOT annuali e semestrali che si sono più che dimezzati rispetto alle aste precedenti, grazie alla maggiore domanda, tornando a livelli di rendimento più “normali”, per quanto comunque rimanga un “premio di rischio” abbastanza elevato (non dimentichiamo che i tassi della Banca Centrale Europea attualmente sono all’1,00%).

Sembrerebbero dunque pagare i sacrifici che gli Italiani stanno iniziando a fare, per quanto la strada sia ancora lunga.

image

image

 

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]