0 Flares 0 Flares ×

L’indicatore €-coin ha segnato un valore negativo ad ottobre: dato che, come abbiamo spesso ricordato,  €-coin esprime in tempo reale una indicazione del tasso di crescita trimestrale del PIL (depurato dalle componenti più erratiche), un valore negativo vuol dire che siamo di fronte ad una “decrescita”, che rappresenta il primo passo per entrare in una recessione.

A portare l’€-coin a segnare -0,13 a ottobre è stato il peggioramento di gran parte delle variabili considerate per il calcolo dell’indicatore, anche se a pesare in modo particolare è stato il clima di (s)fiducia di imprese e consumatori.

image

image

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]