1 Flares 1 Flares ×

Banca IFIS sta per introdurre la possibilità di richiedere la posticipazione degli interessi per i conti di deposito vincolato con scadenza pari o superiori al 90 giorni. L’opzione (che dovrebbe essere introdotta la prossima settimana) ha lo scopo di consentire di beneficiare della prevista riduzione dell’aliquota fiscale sugli interessi, che dal 1 gennaio 2012 dovrebbe scendere dal 27% al 20%.

Attualmente, Rendimax calcola (e versa) gli interessi in anticipo, al momento del vincolo: questo però vuol dire anche che viene utilizzata l’aliquota in vigore al momento del vincolo, e in questo contesto ciò finisce con l’essere dannoso  per il cliente.

Inoltre, i depositi con interessi posticipati dovrebbero offrire un tasso leggermente maggiorato rispetto alla corrispondente versione con interessi anticipati.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

banknosie.comBanche, Risparmio, Investimenti e Tradingbanca ifis,conti di deposito,interessi,rendimax,tassazione,tasseBanca IFIS sta per introdurre la possibilità di richiedere la posticipazione degli interessi per i conti di deposito vincolato con scadenza pari o superiori al 90 giorni. L’opzione (che dovrebbe essere introdotta la prossima settimana) ha lo scopo di consentire di beneficiare della prevista riduzione dell’aliquota fiscale sugli interessi,...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti