0 Flares 0 Flares ×

Come era prevedibile, l’indicatore €-coin (che fornisce in tempo reale una stima sintetica del quadro congiunturale corrente nell’area dell’euro) ha subito una contrazione ad agosto: si tratta di una discesa molto marcata, andando allo 0,22% (dallo 0,45 di luglio). Bisogna andare indietro di quasi tre anni (settembre 2009) per trovare un valore più basso dell’indicatore. Il valore di €-coin ora compatibile con un tasso di crescita di fondo inferiore all’1% in ragione d’anno.

La diminuzione è dovuta al peggioramento di gran parte degli elementi che vengono monitorati dall’indicatore. Un peso significativo lo hanno avuto gli andamenti azionari, ma è risultato negativo pure il clima di fiducia di imprese e consumatori.

 

image

 

image

 

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]