0 Flares 0 Flares ×

In luglio €-coin è diminuito per il secondo mese consecutivo, allo 0,45% dallo 0,52 di giugno. Questa diminuzione indica dunque un rallentamento della crescita (il dato è adesso “compatibile con un tasso di  crescita appena inferiore al 2% in ragione d’anno”).

Il calo è dovuto soprattutto al peggioramento della fiducia delle imprese, penalizzata dall’andamento delle borse e dall’ampliarsi degli spread tra tassi d’interesse a lungo e a breve termine.

image

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]