0 Flares 0 Flares ×

Banca IFIS ha da qualche giorno aggiunto una nuova scadenza al conto di deposito vincolato Rendimax: ha infatti introdotto la scadenza di 24 mesi, che offre un rendimento pari ben al 4,00% annuo lordo (2,864% netto). La novità affianca anche un ritocco al rialzo dei tassi applicati sulle altre scadenze (Il tasso di Rendimax “a vista” rimane invece invariato al 2,30% lordo, 1,69% netto). Il nuovi tassi si applicano sulle nuove disposizioni di vincolo, fino a scadenza del vincolo stesso.

L’introduzione della nuova scadenza è interpretabile con la volontà di proporre ai clienti dei rendimenti più elevati, che con le scadenze “normali” sono da qualche tempo difficile da raggiungere. Vi è infatti una tendenza diffusa, da parte di molte banche, ad allungare la durata media dei vincoli proposti. Rendimax si caratterizza però per una elevatissima flessibilità nelle scadenze proposte, dato che ora il cliente può scegliere di vincolare il capitale da 1 a 24 mesi.

L’osservazione che ci viene da fare è che un vincolo di 24 mesi inizia ad essere un impegno di “medio termine”, quindi è necessario essere sicuri che la somma eventualmente investita non serva nei due anni di vincolo, anche considerato che il deposito vincolato proposto da Rendimax è “rigido” nel vincolo, e non permette di recedere anticipatamente.

Dato che siamo in tema di conti di deposito, segnaliamo anche che abbiamo rinnovato (ed aggiornato) la sezione di confronto dei conti di deposito e PCT online.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

banknosie.comBanche, Risparmio, Investimenti e Tradingbanca ifis,banche,banche online,conti di deposito,rendimaxBanca IFIS ha da qualche giorno aggiunto una nuova scadenza al conto di deposito vincolato Rendimax: ha infatti introdotto la scadenza di 24 mesi, che offre un rendimento pari ben al 4,00% annuo lordo (2,864% netto). La novità affianca anche un ritocco al rialzo dei tassi applicati sulle altre...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti