1 Flares 1 Flares ×

In maggio €-coin ha registrato una leggera crescita, salendo a 0,62% (contro lo 0,60 di aprile e lo 0,57 di marzo e febbraio). Anche questo mese a “contenere verso il basso” l’€-coin c’è stato l’andamento dei mercati azionari, ma la crescita è stata supportata all’andamento  favorevole del commercio  con l’estero.

L’€-coin, ricordiamo, è un indicatore sviluppato dalla Banca d’Italia che offre in tempo reale una stima sintetica del quadro  congiunturale corrente nell’area dell’euro, espressa in termini di tasso di crescita trimestrale del PIL depurato dalle componenti più erratiche (stagionalità, errori di misura  e volatilità di breve periodo). Quindi tutti i valori positivi indicano una crescita: la dimensione del valore indica la velocità della crescita.

 

image

 

image

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]