0 Flares 0 Flares ×

Qualche tempo fa avevamo parlato della preoccupazione di analisti e di autorità circa la nuova “piega” che starebbero prendendo alcuni ETF, tra cui starebbero nascendo prodotti poco trasparenti e quindi pericolosi per l’investitore. Una lacuna aggravata dal fatto che gli ETF sono considerati, per la loro stessa natura (di replica di un indice), strumenti particolarmente semplici e trasparenti.

L’ITForum di Rimini è stata l’occasione per rispondere alle accuse. La questione sottolineata è quella di evitare di “fare di tutta l’erba un fascio”, perché se è vero che ci possono essere alcune tipologie di ETF/ETC che vanno meglio regolamentate, la maggior parte dell’industria è sana. Un fatto di cui sembrano convinti anche gli investitori se è vero che nel in Europa nel 2010 il patrimonio gestito dagli ETF è aumentato del 25,2% (contro il +0,8% dell’Msci Europe).

Inoltre, i gestori degli ETF evidenziano un tema che abbiamo evidenziato molte volte anche su questo blog, e cioè quello dell’educazione finanziaria degli investitori. La scelta dell’investimento infatti deve essere fatta consapevolmente, sulla base di informazioni il più possibile complete (i vari fogli informativi) e non solo sulla base di etichette: non c’è trasparenza che possa compensare la superficialità o l’ignoranza dell’investitore, dato che solo quest’ultimo può sapere quali sono le sue esigenze e quindi fare una scelta idonea a raggiungerle.  Un passaggio però non possibile in assenza di cultura finanziaria.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

 

banknosie.comBanche, Risparmio, Investimenti e Tradingetf,finanza,investimenti,trasparenzaQualche tempo fa avevamo parlato della preoccupazione di analisti e di autorità circa la nuova “piega” che starebbero prendendo alcuni ETF, tra cui starebbero nascendo prodotti poco trasparenti e quindi pericolosi per l’investitore. Una lacuna aggravata dal fatto che gli ETF sono considerati, per la loro stessa natura (di...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti