1 Flares 1 Flares ×

Aggiorniamo i dati relativi ai prestiti e i depositi, sulla base delle voci dei bilanci bancari fino a gennaio 2011. In realtà probabilmente avrete già letto o sentito di quelli che sono i principali dati che emergono (aumento dei prestiti e diminuzione dei depositi) ma crediamo che il grafico storico sia utile per guardare il dato in una prospettiva più ampia. Per esempio, l’aumento dei prestiti alle famiglie non è di per sé anomalo, per quanto sia significativo che il valore è aumentato “più del solito”. Inoltre, l’aumento dei prestiti alle imprese può essere interpretato come un fatto positivo che indica come siano tornati ad essere aperti i rubinetti dei finanziamenti alle imprese che erano stati quasi chiusi durante i mesi di crisi più acuta.

image

image

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]