2 Flares 2 Flares ×

Nel corso del del Forum ABI Lab (su cui torneremo nei prossimi giorni) , che si è tenuto la scorsa settimana, sono stati premiati i servizi bancari più innovativi (appunto con il “Premio per l’innovazione nei servizi bancari”). Ci sembra interessante vedere i servizi che hanno vinto il premio, così come le sintetiche motivazioni, in quanto possono offrire spunti per capire come si stanno evolvendo i servizi bancari e finanziari.

Al “Fondo Nasko” della Banca Popolare di Milano è stato assegnato il riconoscimento “Innovazione per la collettività: La banca di oggi per il mondo di domani”, che premia i servizi che hanno portato benefici all’intera comunità. Nella stessa categoria, il progetto “A scuola di risparmio” della Cassa di Risparmio di Fossano ha ricevuto la Menzione Speciale Educazione Finanziaria e “Il lancio della prima banca italiana dedicata ai cittadini stranieri” di Extrabanca la Menzione Speciale Inclusione Finanziaria.

Il “Premio Innovazione per i clienti: La banca su misura”, dedicato ai progetti innovativi che hanno sviluppato nuove modalità di relazione con la clientela, è andato a “La banca vicino al cliente” di Intesa Sanpaolo. Nella stessa categoria, “La banca del futuro” di Banca Sella ha ottenuto la Menzione Speciale Canali Innovativi; “RealBanking” della Cassa Rurale di Levico Terme la Menzione Speciale Multimedialità e “Creval accanto a te” del Credito Valtellinese la Menzione Speciale Accessibilità ai Servizi.

Il “Premio Innovazione per le imprese: La banca per valorizzare il territorio”, dedicato ai servizi innovativi utili a consolidare nuove modalità di relazione con le imprese locali, infine, è stato assegnato al progetto “@GlobalTrade” di Unicredit. Nella stessa categoria, la Menzione Speciale Sostegno al Territorio è andata a “Time Out” del Monte dei Paschi di Siena e la Menzione Speciale Prossimità a “Comparto Agri” della Cariparma.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

 

Comments are closed.