I prestiti a famiglie ed imprese in Europa, grafico 1999-2010

0 Flares 0 Flares ×

Ci sembra interessante riportare due grafici dal bollettino mensile della BCE di dicembre 2010, che mostrano l’andamento dei prestiti (alle imprese nel primo grafico, alle famiglie nel secondo).

Si nota molto bene un “crollo” a partire dalla seconda metà del 2008.  Non va comunque trascurato che il grafico mostra il tasso di crescita, per cui in realtà la contrazione dei prestiti è stata minima, ma certamente non c’è stata la crescita che si è registrata negli anni precedenti. Anche adesso il tasso di crescita appare modesto, un dato che deve dare qualche pensiero perché comunque vuol dire che c’è una crescita minima rispetto alla situazione più acuta della crisi.

Al contrario, si registra una impennata dei prestiti verso le amministrazioni pubbliche (che sono tornati a salire dopo un periodo di riduzione) ed una notevole contrazione dei prestiti a residenti extra-eurozona.

image

image

image

image

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

2 pensieri su “I prestiti a famiglie ed imprese in Europa, grafico 1999-2010”

  1. Some very fascinating factors but i feel your analysis and bias leaves lots to be desired. Then in fact, that’s simply my opinion. Have a fantastic day positively a thought-frightening post.

I commenti sono chiusi.