Andamento di obbligazioni bancarie, depositi e conti correnti in Italia

0 Flares 0 Flares ×

Di nuovo dal Supplemento al Bollettino Statistico n° 59 della Banca d’Italia, un altro grafico, questa volta che mostra l’andamento di quelle che sono le principali passività bancarie, cioè le obbligazioni, i depositi, ed i depositi in conto corrente. Due considerazioni emergono osservando il grafico:

  • Le emissioni di obbligazioni sono normalmente calate nell’ultimo anno: un dato che può essere interpretato come la fine dell’“emergenza liquidità” per le banche, che aveva raggiunto il suo picco nella seconda metà del 2008.
  • Nell’ultimo anno sembra ci sia stata un fuoriuscita di fondi dai conti correnti (in realtà si tratta di una fuoriuscita relativa, dato che comunque il grafico mostra le variazioni percentuali), che possiamo leggere come indicante il fatto che gli investitori hanno smesso di avere paura (o comunque ne hanno meno), tornando quindi ad investire i propri capitali in varie forme, anziché lasciarli fermi sui conti correnti.

image

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]