0 Flares 0 Flares ×

Un interessante grafico dal Supplemento al Bollettino Statistico n° 13 della Banca d’Italia, che mostra l’andamento dei prestiti bancari ai residenti in Italia. Si nota che, mentre è già in corso una ripresa dei prestiti alle famiglie gli ultimi mesi hanno portato una contrazione dei prestiti alle imprese.

Prestiti bancari ai residenti in Italia
Prestiti bancari ai residenti in Italia
Vale però la pena di ricordare un aspetto che abbiamo già avuto modo di evidenziare, e cioè come la variazione anno su anno dei prestiti sia solo uno degli elementi che possono portare a parlare di una “stretta” al credito alle imprese, dato che l’altro fattore fondamentale è la domanda di prestiti da parte delle imprese, che però è un elemento difficilmente quantificabile con precisione. Di per sé l’andamento dei prestiti può essere interpretato in molteplici modi, come segnale della difficoltà delle aziende, sia anche come segnale positivo (si potrebbe anche spiegare con il fatto che le imprese stanno meglio ed hanno minor bisogno di prestiti — almeno alle condizioni proposte dalle banche). Allo stesso modo, il fatto che nei mesi precedenti vi sia stata comunque una crescita dei prestiti, non implica che non vi siano state limitazioni all’accesso al credito, se questa crescita è stata inferiore all’aumento di domanda da parte delle imprese. Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

banknosie.comBanche, Risparmio, Investimenti e Tradingbanche,credito,famiglie,imprese,prestitiUn interessante grafico dal Supplemento al Bollettino Statistico n° 13 della Banca d'Italia, che mostra l'andamento dei prestiti bancari ai residenti in Italia. Si nota che, mentre è già in corso una ripresa dei prestiti alle famiglie gli ultimi mesi hanno portato una contrazione dei prestiti alle imprese. ...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti