0 Flares 0 Flares ×

Banca IFIS ha tagliato, a partire da oggi (2 febbraio 2010), il tasso sul conto di deposito Rendimax, che scende al 2,25% effettivo lordo (1,6425% netto) dal precedente 2,50% lordo. Ricordiamo che Banca IFIS pubblicizza il tasso effettivo, cioè quello che tiene conto anche della capitalizzazione trimestrale: il tasso nominale infatti è del 2,24% lordo.

Un taglio analogo è applicato ai depositi vincolati: in questo caso però i nuovi tassi entreranno in vigore dal 9 febbraio 2010, per cui per chi è cliente di Rendimax è possibile approfittare ancora per qualche giorno dei tassi attualmente in vigore, per sfruttarli fino a scadenza del vincolo: infatti i nuovi tassi si applicano solamente ai nuovi vincoli disposti dopo il 9 febbraio (le operazioni mantengono sino alla scadenza i tassi in vigore al momento del vincolo). Ricordiamo inoltre che, nel caso dei depositi vincolati Rendimax accredita inoltre in anticipo gli interessi (o meglio, una somma pari ad essi) sul conto di deposito “a vista”, cosicché diventano immediatamente disponibili.

I nuovi tassi dei depositi vincolati, a partire dal 9 febbraio, saranno i seguenti:

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

banknosie.comBanche, Risparmio, Investimenti e Tradingbanca ifis,banche,conti di deposito,rendimax,RisparmioBanca IFIS ha tagliato, a partire da oggi (2 febbraio 2010), il tasso sul conto di deposito Rendimax, che scende al 2,25% effettivo lordo (1,6425% netto) dal precedente 2,50% lordo. Ricordiamo che Banca IFIS pubblicizza il tasso effettivo, cioè quello che tiene conto anche della capitalizzazione trimestrale: il tasso...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti