Gli sportelli bancomat delle banche si evolvono: sempre più non solo prelievi

0 Flares 0 Flares ×

I dati dell’ABI (per quanto non aggiornatissimi) indicano chiaramente un trend di decisa crescita per le operazioni tramite ATM. Ed in effetti, chiamarli “Sportelli Bancomat” come è d’uso comune inizia ad essere limitativo, meglio dunque il termine internazionale che suona più come “cassiere automatico”.

A titolo di esempio, nel 2008 sono state svolte 958 milioni di operazioni presso gli ATM, con una crescita del +21% rispetto al 2007, movimentando più di 120 miliardi di euro (in termini di valore, la crescita rispetto all’anno precedente è leggermente minore: +8,6%).

Ma soprattutto, gli ATM diventamo sempre più evoluti, grazie anche all’uso di protocolli web che offrono maggiori flessibilità, rispetto alle soluzioni proprietarie che erano comuni neanche troppi anni fa. Il 35% degli ATM utilizza ormai tecnologie “web based”. Anche grazie alle maggiori potenzialità della tecnologia, gli ATM offrono oggi un’ampia varietà di servizi, oltre al “classico” prelievo, come si nota chiaramente dal grafico di ABI.

Servizi dispositivi offerti dagli ATM (fonte cs ABI "Sportelli Automatici" 15 gennaio 2010)
Servizi dispositivi offerti dagli ATM (fonte cs ABI "Sportelli Automatici" 15 gennaio 2010)

La maggior parte degli ATM dispone di un kit antifrode per prevenire la clonazione delle carte, ma la percentuale (il 56% nel 2008) è forse relativamente bassa rispetto alle aspettative dei clienti, ma va detto che la percentuale è in crescita.  Inoltre, sono ancora solo poco meno della metà (il 46%) gli ATM accessibili ai diversamente abili: ma la percentuale è quasi raddoppiata nel 2008, dato che nel 2007 gli ATM “accessibili” erano solo il 22%.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

3 pensieri su “Gli sportelli bancomat delle banche si evolvono: sempre più non solo prelievi”

  1. L’utilizzo degli ATM è cresciuto molto. Ora è possibile anche fare operazioni di versamento sui propri conti oltre alle consuete ricariche telefoniche, prelevamenti, ecc.
    Le banche abilitate a questo servizio sono, a quanto so io, Unicredit ed IntesaSanpaolo.
    La funzionalità è ottima
    Un saluto
    Saver – http://isegretibancari.blogspot.com

I commenti sono chiusi.