Conto Arancio+ a 12 mesi offre il 2,50% di interessi. Ma solo se…

0 Flares 0 Flares ×

ING Direct ha da un po’ aggiunto una nuova scadenza a Conto Arancio+, l’opzione di vincolo disponibile per Conto Arancio e che permette interessi maggiorati rispetto al tasso base. Si tratta della scadenza a 12 mesi, che si va ad affiancare alle scadenze a 3, 6 e 9 mesi già presenti.

Gli interessi riconosciuti sul deposito vincolato dipendono dalla somma impegnata:

  • 1,70% lordo (1,241% netto) per depositi da 5.000 fino a 49.999 Euro
  • 2,20% lordo (1,606% netto) per depositi da 50.000 fino a 99.999 Euro
  • 2,50% lordo (1,825% netto) per depositi oltre 100.000 Euro

Con questa nuova scadenza introdotta (che ricorda in qualche modo quella di IWBank IWSuperPower 365) Conto Arancio introduce un’offerta in linea con la media del mercato dei depositi vincolati, pur richiedendo un capitale minimo decisamente significativo per godere del tasso del 2,50% lordo. Il tasso massimo offerto è in linea con il tasso promozionale sul conto “normale”  ed in questo senso Conto Arancio+ potrebbe essere dunque considerato come orientato a chi è già cliente di Conto Arancio da qualche tempo e non può beneficiare in promozioni.

Conto Arancio+ permette di “svincolare” il capitale in qualunque momento (in questo caso, viene applicato il tasso normale di Conto Arancio), quindi potrebbe essere considerato accettabile un tasso di interesse più basso rispetto ad altri conti vincolati dove invece il vincolo è più stringente.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

4 pensieri su “Conto Arancio+ a 12 mesi offre il 2,50% di interessi. Ma solo se…”

I commenti sono chiusi.