Gruppo Banca Sella introduce una carta ricaricabile senza spese di ricarica

0 Flares 0 Flares ×

Gruppo Banca Sella ha introdotto una nuova carta ricaricabile, senza spese di ricarica, che consente quindi ai clienti di “alimentarla” in relazione alle proprie esigenze quotidiane senza spese aggiuntive.

La carta (che si chiama “Ricarica No Cost”) può essere acquistata presso gli sportelli del Gruppo Banca Sella anche da chi non ha un conto corrente, e la ricarica può essere effettuata tramite internet, banca telefonica, direttamente in succursale oppure anche con un bonifico da un’altra banca. I movimenti della carta possono essere controllati online oppure tramite un servizio gratuito di sms offerto dal Gruppo Banca Sella.

La carta non è però completamente gratuita: ha un costo d’emissione una tantum di 6 euro ed un canone annuo di 6 euro.

Ricarica No Cost supporta i più recenti standard di sicurezza, grazie al sistema “Chip & Pin“. La nuova carta, è infatti dotata di un microchip, e al momento del pagamento richiede anche l’inserimento del codice segreto. Solo sui terminali (Pin) per i pagamenti effettuati su terminali POS abilitati, però:  nel caso di terminali non abilitati, il pagamento può avvenire comunque con la sola firma del titolare.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]