0 Flares 0 Flares ×

La Banca d’Italia ha emanato le Guide “Il conto corrente in parole semplici” e Il mutuo per la casa in parole semplici“, che da gennaio saranno disponibili anche presso tutte le banche che offrano conti correnti e/o mutui.

Si tratta di guide previste dalla nuova disciplina sui rapporti tra intermediari e clienti introdotta a fine luglio 2009, e punta a migliorare la trasparenza del sistema finanziario ma anche (e soprattutto) ad aumentare la consapevolezza dei consumatori, un tema la cui importanza abbiamo sottolineato più e più volte.

Le guide sono fatte a mio giudizio molto bene: sono molto chiare e complete, e spiegano in modo abbastanza chiaro quali sono i diritti del consumatore e gli aspetti di cui deve tener conto quando apre un conto corrente o un mutuo. Particolarmente interessante per la sua semplicità la checklist riepilogativa presente nella guida ai mutui. Così come il riquadro nella guida ai conti correnti che spiega che un conto corrente non è “per sempre”, perché possono cambiare la situazione personale o lavorativa, oppure le offerte delle banche, con nuovi prodotti e proposte.

Un altro aspetto degno di nota è il fatto che le guide riconoscono e sottolineano l’importanza di Internet come mezzo per raccogliere informazioni sulle offerte e sulle varie proposte delle banche.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

banknosie.comBanche, Risparmio, Investimenti e TradingMutuibanca d'italia,consumatori,conti correnti,mutuiLa Banca d'Italia ha emanato le Guide 'Il conto corrente in parole semplici' e 'Il mutuo per la casa in parole semplici', che da gennaio saranno disponibili anche presso tutte le banche che offrano conti correnti e/o mutui. Si tratta di guide previste dalla nuova disciplina sui rapporti tra intermediari...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti