0 Flares 0 Flares ×

Come anticipato, Banca Carige ha ridotto il tasso promozionale del conto di deposito Contoconto. Il tasso è stato portato al 2,50% lordo (1,825% netto), applicato come al solito per i primi 6 mesi di apertura del conto.

Per quanto si tratti di una netta “sforbiciata” (il tasso promozionale, fino a fine ottobre era pari al 3,50%), il taglio dei tassi non è certamente una sorpresa, a prescindere dai rumors circolati: infatti il taglio apportato da ContoConto non fa altro che seguire tagli analoghi portati dagli altri conti di deposito (quale Conto Arancio, il cui tasso promozionale è stato da qualche tempo portato anch’esso al 2,50% lordo, 1,825% netto).

Il taglio dei tassi promozionali apportato oggi non tocca chi sta già sfruttando la promozione, che quindi continuerà a mantenere fino a scadenza della stessa il tasso che aveva in essere, e non tocca neppure il tasso base applicato da ContoConto (dopo i primi sei mesi promozionali, dunque), che era già stato tagliato e portato all’1,20% lordo (0,876% netto).

A questo proposito, però, evidenziamo un piccolo difetto di ContoConto, e cioè il fatto che le condizioni “in corso”, cioè i tassi applicati “al momento” sul conto non sono chiaramente visualizzati nell’area di amministrazione del rapporto. Non si tratta di un problema fondamentale —  né riguarda solamente ContoConto — però certamente potrebbe essere interessante agevolare i clienti che potrebbero, con una semplice indicazione, avere un riscontro sulle condizioni che vengono applicate.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

Comments are closed.