Dal 1° ottobre le somme versate con assegno dovranno essere disponibili entro 5 giorni

Dal 1° ottobre 2008 le banche aderenti al Consorzio Pattichiari si impegnano a rendere disponibili le somme versate con assegno al massimo entro 5 giorni lavorativi. Quello dei giorni di valuta, dei tempi di disponibilità e di non stornabilità delle somme versate è un problema in molti conti correnti, dato che spesso i tempi sono […]

La crisi finanziaria non è finita

Ironicamente, il giorno dopo che Tremonti ha dichiarato che il peggio della crisi è passato, le borse segnano una giornata decisamente negativa. Per la cronaca, va evidenziato che il Ministro dell’Economia non ha detto che la crisi è finita, ma ha fondamentalmente ripreso il concetto che si sta peggiorando più lentamente. Un elemento certamente importante, […]

I consumi dipendono dalle risorse disponibili o da quelle attese?

Un paio di giorni fa un amico mi faceva notare un tema che in effetti è bene evidenziare, dato che aiuta a comprendere alcuni aspetti di come si è sviluppata (e come finirà) la crisi economica. Stiamo parlando della relazione che c’è tra consumi, risparmio e aspettative. I consumi (hanno, come è facile intuire, un […]

Le critiche al ponte di Calatrava a Venezia sono in realtà una questione economica?

In questi giorni avrete forse notato una certa scarsità di nuovi post in banknoise.com: purtroppo sto lottando con qualche problema ai computer (non è che siamo in ferie, insomma, anche se ci piacerebbe…). Dopo questa piccola “comunicazione di servizio”, ne approfitto per tornare su un argomento che avevamo toccato qualche tempo fa: il ponte di […]

Congresso USA: meglio liquidare le banche in crisi?

Il Congressional Oversight Panel, il comitato creato dal Congresso USA a fare da supervisione all’uso dei fondi del TARP, il piano di aiuti alla finanza in crisi, nel rapporto di pochi giorni fa lancia qualche dubbio sull’efficacia della strategia finora adottata. Nei sei mesi di attivazione del piano, infatti, sono stati impegnati poco meno di […]

In arrivo la standardizzazione dei Credit Default Swap?

L’esigenza di standardizzazione per la finanza, per favorire la trasparenza, è stata sollevata più volte anche dal mondo stesso della finanza. Infatti, la poca chiarezza e omogeneità che ha finora regnato, ha sicuramente contribuito a rendere ingestibile il rischio. Proprio in ottica di standardizzazione, si prospetta ora una “rivoluzione” nel mondo dei CDS (Credit Default […]

Unicredit offre agevolazioni per le aziende che hanno dovuto far ricorso alla cassa integrazione

Unicredit ha lanciato un’iniziativa a supporto delle piccole e medie imprese che si trovano in difficoltà a causa della crisi economica in corso. Le aziende che sono dovute ricorrere alla Cassa Integrazione Ordinaria infatti potranno ottenere un “congelamento” per 12 mesi delle rate relative ai finanziamenti ricevuti, per un importo massimo di 500.000 Euro. L’iniziativa […]

Rendimax taglierà di nuovo i tassi, da maggio 2,97%

Banca IFIS ha annunciato che dal 4 maggio saranno ridotti i tassi di interesse applicati al conto di deposito Rendimax , che scenderanno al 2,97% (dal 3,94% attuale). Come per la precedente offerta, anche in questo caso infatti Rendimax promuove il tasso “capitalizzato” trimestralmente, che equivale così al 3,00% lordo. Un taglio di un intero […]

La banca? Si sceglie con il passaparola

Secondo una ricerca di ABI pubblicata un paio di giorni fa, il principale criterio di scelta di un conto bancario da parte degli italiani è basato sul passaparola. Seguono l’immagine aziendale e quindi le notizie riportate da stampa e tv. Un dato che fa il paio con quello relativo ai criteri di giudizio della clientela […]

Chebanca taglierà di nuovo gli interessi sul conto di deposito da maggio

Chebanca ridurrà di nuovo gli interessi applicati sul conto di deposito, dopo il taglio già applicato il 13 marzo scorso. Una scelta motivata con gli ulteriori tagli dei tassi da parte della Banca Centrale Europea, che adesso sono scesi all’1,25%. I nuovi tassi saranno applicati a partire dall’8 maggio prossimo, e saranno i seguenti (al […]

Valutazione a prezzi di mercato dei titoli: perché si vuole cambiare e quali sono i rischi

Qualche giorno fa il FASB (Financial Accounting Standards Board) ha accettato di “alleggerire” l’applicazione delle regole di valutazione a prezzi di mercato degli asset finanziari (il cosiddetto mark-to-market), in seguito alle pressioni dei gruppi finanziari e soprattutto del Congresso USA. In pratica, le banche potranno indicare a bilancio valori maggiori di quelli di mercato, qualora […]

Alitalia soffre la concorrenza delle ferrovie. Come previsto.

La “nuova Alitalia” starebbe soffrendo notevolmente la concorrenza dei collegamenti ferroviaria ad alta velocità sulla tratta Milano-Roma, che promettono di completare il tragitto in circa tre ore. Un tempo di percorrenza altamente concorrenziale, se si considera che il tempo del volo è sì più breve, ma a questo vanno aggiunti i tempi di check-in. Tutto […]

La BCE porta i tassi all'1,25%. Ma fino a quando scenderanno?

Come tutti saprete, la Banca Centrale Europea ieri ha tagliato di nuovo i tassi, questa volta dello 0,25%. Il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali è stato portato a 1,25% Il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento marginale è stato portato a 2,25% Il tasso di interesse sui depositi presso la banca […]

Rendimax taglia il tasso, ma solo fino al 4,00% (anzi, 3,94%)

Come anticipato, Banca IFIS dal 1° di aprile ha tagliato i tassi del conto Rendimax, facendoli scendere dal 4,75% al 4,00%, rimanendo dunque tra i più alti tassi di remunerazione “non promozionale” per i conti di deposito in Italia. Una mossa inevitabile dati i ripetuti tagli dei tassi da parte dell Banca Centrale Europea. Un […]