0 Flares 0 Flares ×

Quel che stupisce del nostro paese è la forza con cui si auto-convince di aver ragione. E così non mancano le polemiche contro Ryanair, colpevole di aver realizzato una pubblicità in cui utilizzava l’ormai famosa immagine di Umberto Bossi col dito medio alzato, in cui “poco delicatamente”sottolinea come Alitalia sia una compagnia dalle tariffe alte, poco affidabili a causa degli scioperi e in cui i passegeri sono l’ultima ruota del carro.

Una campagna sicuramente provocatoria (come è lo stile delle pubblicità di Ryanair: vi ricordate la pubblicità con Valentino Rossi in cui lo slogan era “per andare in Italia basta pagare le tasse”, ai tempi delle sue difficoltà col fisco?), ma non si può dire che queste accuse ad Alitalia se le sia inventate. La gestione del problema-Alitalia (non solo da parte dell’attuale governo) è stata al di fuori non solo delle logiche di mercato, ma anche degli interessi dei cittadini italiani.

E non si può negare che Alitalia abbia fatto e stia facendo concorrenza sleale alle altre compagnie, che quindi non si può certo pretendere che facciano i salti di gioia per come è gestita la faccenda. Perché, lo abbiamo già scritto in passato, è vero che è importante preoccuparsi del benessere dei lavoratori di Alitalia: è importante quanto preoccuparsi del benessere di quelli di Ryanair e di tutte le altre compagnie, che fanno da tempo sacrifici per mantenere un equilibrio di bilancio, che Alitalia invece può permettersi di ignorare.

Per ultimo, evito di commentare le minacce del Sottosegretario Castelli, che mi hanno fatto venire in mente le minacce di ritorsione di Gheddafi alla Svizzera per l’arresto per aggressione del figlio (ma è solo un’associazione mentale…).

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

banknosie.comalitalia,governo,italia,ryanairQuel che stupisce del nostro paese è la forza con cui si auto-convince di aver ragione. E così non mancano le polemiche contro Ryanair, colpevole di aver realizzato una pubblicità in cui utilizzava l'ormai famosa immagine di Umberto Bossi col dito medio alzato, in cui 'poco delicatamente'sottolinea come Alitalia...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti