Quando sarà il momento di invesitre di nuovo in borsa? Non possono esistere risposte certe

0 Flares 0 Flares ×

In molti si domandano quando sarà il momento di re-investire in borsa “con sicurezza”. Tralasciando la risposta più banale alla domanda (cioè, quando l’economia, e la finanza, si saranno stabilizzate e magari torneranno a tirare), volevo tornare su un aspetto importante e cioè che in borsa non possono esistere certezze. Questo perché idealmente il prezzo di un’azione incorpora tutti gli elementi passati, presenti e futuri che lo riguardano.
Sarebbe bello comprare oggi un’azione quotata 8 con la sicurezza che domani sarà a 10, ma se fosse così certo che domani sarà a 10… perché qualcuno dovrebbe ve la sta vendendo oggi a 8? Ci possono in realtà essere più risposte che possono giustificare una situazione del genere (ad esempio, chi vende ha assoluto bisogno di vendere oggi a qualunque prezzo), ma non ci si può non porre la domanda, perché spesso ci si sta basando su ipotesi che potrebbero anche essere sbagliate. Un’accurata analisi è indispensabile per comprende e valutare il rischio dell’investimento, ma non può eliminarlo.

Questo è ancor più vero quando si cerca di “prevedere” un’inversione di tendenza (soprattutto da negativo in positivo), e quindi a mio parere bisogna tener presente è che è inutile “rodersi” nel caso si perda l’opportunità di acquistare ai minimi assoluti (o di rivendere ai massimi assoluti): massimi e minimi sono estremamente difficili da centrare (proprio per i motivi di incertezza visti), e sono spesso indovinati più per fortuna che per abilità – a meno di non avere capitali sufficienti ad influenzare minimi e massimi, ma questa è un’altra storia.
Ovviamente, va evitato anche l’errore opposto cioè di aspettare troppo e finire di comprare con troppo ritardo e magari poi vendendo in preda al panico quando il titolo scende.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

6 pensieri su “Quando sarà il momento di invesitre di nuovo in borsa? Non possono esistere risposte certe”

  1. te lo ripeto, perché forse non capisci….
    La borsa è un luogo in cui si può investire tutto quello che si può perdere..non un €uro in più..
    mi pare di capire che te di soldi ne hai da perdere, bene fallo..INVESTI PIU’ CHE PUOI…ma lascia stare la povera gente..LORO non ne hanno bisogno di gente come quel cretino che fa i cerchi nel deserto ed è seduto su una poltrona rossa..poi ancora adesso che si è alleato a JP morgan e altre 2 banche..anzi se lo conosci digli di andare a prendere per il culo sua sorella( ammesso che ne abbia)..

  2. te lo ripeto, perché forse non capisci….
    La borsa è un luogo in cui si può investire tutto quello che si può perdere..non un €uro in più..
    mi pare di capire che te di soldi ne hai da perdere, bene fallo..INVESTI PIU’ CHE PUOI…ma lascia stare la povera gente..LORO non ne hanno bisogno di gente come quel cretino che fa i cerchi nel deserto ed è seduto su una poltrona rossa..poi ancora adesso che si è alleato a JP morgan e altre 2 banche..anzi se lo conosci digli di andare a prendere per il culo sua sorella( ammesso che ne abbia)..

  3. Mah, forse non hai letto bene, in realtà.
    Non mi pare di aver mai invitato nessuno a mettere i soldi in borsa (come in nessun altra parte, del resto), piuttosto ho detto l’esatto contrario, che la borsa è un posto dove NON si può pensare di fare soldi facili.

    Ciao, Mark

    Ho dovuto ripostare il commento perché mi era scappato il “NON” :)

  4. Mah, forse non hai letto bene, in realtà.
    Non mi pare di aver mai invitato nessuno a mettere i soldi in borsa (come in nessun altra parte, del resto), piuttosto ho detto l’esatto contrario, che la borsa è un posto dove NON si può pensare di fare soldi facili.

    Ciao, Mark

    Ho dovuto ripostare il commento perché mi era scappato il “NON” :)

  5. Personalmente ritengo sia il momento migliore per investore in borsa. ma solo perchè ho un’ottima di lungo periodo, diciamo 5/6 anni. I fondamentali delle società sono bassi e molte aziende sono sottovalutate. I miei consiglio sono: lasciate perdere i promotori finanziari e le banche (ricordiamoci sempre che sono imprese che mirano ad un profitto), non seguire i titoli dei giornali finanziari (sono controllati dalle banche e dalla pubblicità inserita dall’ interno), e agire per conto proprio investendo possibilmente in azioni solo i soldi che siete disposti che non vi serviranno per molti anni.

  6. Personalmente ritengo sia il momento migliore per investore in borsa. ma solo perchè ho un’ottima di lungo periodo, diciamo 5/6 anni. I fondamentali delle società sono bassi e molte aziende sono sottovalutate. I miei consiglio sono: lasciate perdere i promotori finanziari e le banche (ricordiamoci sempre che sono imprese che mirano ad un profitto), non seguire i titoli dei giornali finanziari (sono controllati dalle banche e dalla pubblicità inserita dall’ interno), e agire per conto proprio investendo possibilmente in azioni solo i soldi che siete disposti che non vi serviranno per molti anni.

I commenti sono chiusi.