0 Flares 0 Flares ×

Sebbene l’Euro si sia molto apprezzato sul dollaro soprattutto a causa dell’indebolirsi della moneta USA, è vero anche che dalla sua introduzione, l’Euro ha comunque aumentato il suo valore. In altre parole, la “domanda” di Euro è aumentata.
Questa “attrattività” della moneta unica può essere ricondotta alla “fiducia” nell’economia dei paesi dell’area-Euro, ma volevo proporvi anche un’altra interessante teoria: la domanda di Euro potrebbe essere motivata anche da un secondo elemento e cioè che è la moneta di più stati diversi, e quindi, implicitamente, è una sorta di investimento diversificato.

Investire in dollari o sterline vuol dire “scommettere” sulle economie di USA o Gran Bretagna, ma investendo in Euro si “scommette” sulle economie di quindici stati diversi, per quanto collegati, che potrebbe essere visto dall’esterno come una via per il contenimento del rischio.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

Comments

  1. ciao mark leggo sempre tutto ciò che scrivi e ti ringrazio per tutte le informazioni che metti a disposizione on line.
    volevo solo chiederti un pensiero: cosa ne pensi di questo indebolimento del dollaro? dici che si riprenderà?
    tornerà verso il rapporto 1-1 magari in vista delle prossime elezioni americane?
    grazie già da ora

  2. ciao mark leggo sempre tutto ciò che scrivi e ti ringrazio per tutte le informazioni che metti a disposizione on line.
    volevo solo chiederti un pensiero: cosa ne pensi di questo indebolimento del dollaro? dici che si riprenderà?
    tornerà verso il rapporto 1-1 magari in vista delle prossime elezioni americane?
    grazie già da ora

  3. ciao ancora mark sono quello che ha scritto il msg pecedente, mi firmo anonimo perchè ho ancora dei problemi col pc.
    è di oggi la notizia che obama sarà il candidato democratico, come si comporteranno i mercati alla notizia e soprattutto cosa pensi succederà al’indebolitissimo dollaro americano
    grazie enrico

  4. ciao ancora mark sono quello che ha scritto il msg pecedente, mi firmo anonimo perchè ho ancora dei problemi col pc.
    è di oggi la notizia che obama sarà il candidato democratico, come si comporteranno i mercati alla notizia e soprattutto cosa pensi succederà al’indebolitissimo dollaro americano
    grazie enrico

Comments are closed.