0 Flares 0 Flares ×

Il protezionismo e i dazi su importazioni ed esportazioni possono aiutare l’economia di un paese solo se è il solo ad applicarli, ma se invece vengono applicati a livello generale, possono avere pesanti ripercussioni sui prezzi: questo è l’allarme che diversi economisti lanciano di fronte alla tentazione di molti politici (non solo italiani) di introdurre freni alle esportazioni nel tentativo di calmierare i prezzi in aumento.

Infatti il pericolo concreto è di causare una contrazione significativa dell’offerta, direttamente o come ritorsione da parte dei paesi che si vanno a penalizzare con i dazi introdotti, che avrebbe come effetto un’esplosione dei prezzi.

Questo effetto sarebbe già in corso nell’ambito dei prodotti alimentari, dove alcuni paesi hanno limitato le esportazioni per proteggere i consumatori interni, causando però aumenti a livello globale.

Il rischio, temuto soprattutto negli USA, ma che preoccupa anche in Europa, è che venga causata una situazione di stagflazione, con il combinarsi di inflazione (causato dall’eventuale shock nell’offerta causato dal protezionismo) e recessione (aggravata da difficoltà nelle esportazioni)

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

banknosie.comEconomia,inflazione,prezzi,protezionismoIl protezionismo e i dazi su importazioni ed esportazioni possono aiutare l'economia di un paese solo se è il solo ad applicarli, ma se invece vengono applicati a livello generale, possono avere pesanti ripercussioni sui prezzi: questo è l'allarme che diversi economisti lanciano di fronte alla tentazione di molti...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti