0 Flares 0 Flares ×

Sono forse “off-topic”, ma la “giustizia” non è un tema scollegato dall’economia: al contrario è uno dei pilastri fondamentali su cui i rapporti economici (in quanto sottoinsieme dei “rapporti sociali”) si fondano. E’ difficile avere un mercato efficiente ed efficace in un contesto in cui non si è sicuri di poter far valere i propri diritti.

La mia impressione è che in Italia ci siano alcuni enormi equivoci sul concetto di “giustizia” e su molti diritti fondamentali. Scrivo questo prendendo spunto da uno degli ultimi fatti di cronaca, e cioè la morte di due ragazze a Roma investite da un’auto pirata. So che probabilmente non mi attirerò simpatie, e ammetto di non conoscere i particolari di quanto è accaduto, ma mi lascia molto perplesso che vi sia moltissima gente che protesta perché al pirata sono stati concessi gli arresti domiciliari. E’ una richiesta che cozza totalmente con un principio inderogabile, ed è che le pene si scontano dopo la condanna, e non prima, e che i processi si fanno nei tribunali, e non sui giornali. Non dico questo certo perché ho simpatia per chi va in giro in auto ubriaco e causa incidenti mortali, ma a parte il caso specifico in può esservi una giustificazione perché le responsabilità magari sono lampanti, in Italia sicuramente vi è sempre un po’ troppa confusione tra accusa e giudizio. Con il risultato, apparentemente contraddittorio ma reale, che poi in Italia alla fine i colpevoli (conclamati) di fatto non vengono puniti, rendendoci un Paese in cui si è puniti per l’accusa e non per la responsabilità accertata. Certo, nel caso specifico la responsabilità è forse accertata (ma non ancora il “livello” di responsabilità, la dinamica dei fatti), ma questo vuol dire che il processo potrà (e dovrà) essere veloce e rapido, e che la condanna arriverà presto, ma non che possa arrivare prima
del processo stesso.

A spingere verso il desiderio di condanne sommarie sicuramente c’è un problema lentezza della giustizia, ma per avere processi che si svolgano in tempi rapidi e puniscano adeguatamente i colpevoli sicuramente la soluzione non può essere quella di eliminare la fase del giudizio, anticipando la sanzione al momento dell’accusa.

Banche e Risparmio [http://www.banknoise.com]

banknosie.comdiritti,Economia,giustizia,italia,societàSono forse 'off-topic', ma la 'giustizia' non è un tema scollegato dall'economia: al contrario è uno dei pilastri fondamentali su cui i rapporti economici (in quanto sottoinsieme dei 'rapporti sociali') si fondano. E' difficile avere un mercato efficiente ed efficace in un contesto in cui non si è sicuri...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti