Associazioni consumatori: qualche scheletro nell'armadio?

A volte, mi viene l’impressione che alcune associazioni di consumatori facciano dei proclami che sanno più di ricerca di visibilità che di attenzione reale ai problemi dei cittadini. Non tutte, e non sempre, per carità, perdonatemi se qui sembra che faccia di tutta l’erba un fascio, ma non mi va neppure di fare un elenco […]

IWPower: lontano il "premio" del 6% ai nuovi aderenti

IWPower, di IWBank, ha in corso una campagna promozionale per i nuovi aderenti. Si tratta di una campagna piuttosto particolare, dato che il 6% annuo (fino al 31 gennaio 2008) sarà corrisposto solamente se la raccolta complessiva al 31/01 supererà i 2 miliardi di Euro. Un traguardo molto lontano, dato che il valore che oggi, […]

Guida all'investimento: scegliere l'investimento di giusta durata per le proprie esigenze

Uno degli errori più frequenti che si possono fare quando si investe è quello di non scegliere un investimento di durata adeguata alle proprie esigenze. Mi è capitato spesso di sentire persone dire “no, aspetto qualche mese ad aprire Conto Arancio (o Santander, o altro…) perché probabilmente fra un po’ dovrò fare una spesa consistente […]

L'alternativa al precariato non è il "posto fisso"

Uno dei mali dell’economia e della società italiana è indubbiamente il precariato in cui vivono moltissimi lavoratori per lunghi periodi di tempo. Chiaramente, se le persone hanno dubbi sulla possibilità di auto-mantenersi in futuro, non sono in grado di effettuare spese a lungo termine (come una casa, ma anche un’automobile o un qualunque acquisto a […]

Alitalia quest'anno è costata 30 Euro a ogni famiglia italiana

Le perdite di Alitalia ammontano all’equivalente di 30 euro per ogni famiglia italiana. Un dato che andrebbe sottolineato maggiormente, dato che tutta questa storia delle privatizzazione sta diventando un teatrino tragicomico, che ben descrive i mali italiani di cui hanno scritto il Times e il New York Times. La continua commistione di interessi politici e […]

Mutui al 100% e difficoltà di rimborso: la mancata informazione preventiva

Sul Corriere della Sera c’è un interessante articolo che evidenzia come chi ha sottoscritto un mutuo al 100% è più esposto all’aumento dei tassi e corre maggiori rischi di non riuscire a rimborsare il prestito. Per molti versi è la scoperta dell’acqua calda dato che da un lato questi soggetti si trovano a pagare rate […]

Anche il Times bacchetta l'Italia: sperando che serva a qualcosa

Anche il London Times descrive l’Italia come un paese in declino. La speranza è che questa attenzione verso “la malattia”, spinga anche a cercare di iniziare una cura (che peraltro non è “misteriosa”: si sa abbastanza bene cosa va fatto, solo che nessuno ha coraggio di farlo perché bisogna scontentare qualcuno). Abbiamo già parlato dei […]

Mercati concorrenziali VS oligopolistici: perché i prezzi della benzina non diminuiscono da soli

Stamattina sentivo alla televisione dell’ennesimo sfogo di un qualche politico sui comportamenti scorretti di grandi aziende (in questo caso petrolifere) che creano “cartelli” per tenere i prezzi artificialmente alti, anziché competere sul mercato in modo concorrenziale.Senza voler entrare nella qustione specifica, non posso fare a meno di notare come molto (troppo?) spesso si parli di […]

Ha ragione Cacciari: servono nuove regole per gli appalti

Ieri ho letto un’interessante intervista a Massimo Cacciari, sindaco di Venezia. Cacciari sosteneva che serve rivedere le regole degli appalti, dato che le corse al solo prezzo più basso non fanno altro che danni: misure di sicurezza approssimative, ma anche materiali scadenti, tempi che si allungano, richieste di revisione dei prezzi. Con che i lavori […]

I conti online rendono più dei BOT

Mi pare valga la pena di prendere spunto da un interessante articolo di CorrierEconomia, che evidenziava come i conti online rendono in molti casi più dei BOT, se non ci si ferma a considerare gli interessi puri e semplici ma si considerano anche le spese fisse (bolli, e altri costi).Chiaramente, l’impatto delle spese fisse varia […]

Volatilità dell'economia: condizione strutturale?

In questi ultimi periodi, stiamo assistendo ad un aumento della volatilità dei mercati, con uno scenario che non coincide con i tipici sintomi di una crisi economica (ad esempio, l’inflazione in aumento, mentre nelle fasi di difficoltà economica ci si aspetta una sua diminuzione). Vorrei proporvi una mia ulteriore chiave di lettura per questa situazione, […]

Ma se dobbiamo contare sullo "spirito animale" siamo proprio messi male

Credo che abbiate già sentito tutti della “fotografia” scattata all’Italia da parte del New York Times, che ovviamente non può che essere negativa: siamo, di fatto, un Paese che è paralizzato da guerre feudali per piccoli interessi, “partiti del no”, cui si contrappongono “partiti del sì” che fanno i propri interessi. Siamo un Paese in […]

Il blocco dei camionisti: un esempio degli equivoci italiani

Vado un po’ off-topic rispetto ai “soliti” argomenti economico-finanziari del blog per una piccola riflessione sullo sciopero degli autotrasportatori. Devo innanzi tutto ammettere di essere in quell’ampia fetta di italiani che non conoscono esattamente le richieste dei camionisti, ma hanno solo qualche idea sulle motivazioni generali: già questo dovrebbe far riflettere, perché se blocchi un […]

USA: numero verde per i mutui. Ma Bush annuncia il numero sbagliato

Giusto una piccola curiosità: come saprete, in USA sono state attivate una serie di misure in aiuto dei proprietari di case, che hanno dovuto affrontare un aumento dei tassi di interesse notevolmente più alto che da noi. La Homeownership Preservation Foundation ha istituito un numero verde per dare informazioni a chi è in difficoltà, con […]