Spesa pubblica tra inefficacia e demagogia

Prendendo spunto dall’inchiesta su Letizia Moratti a Milano, caso che non conosco, volevo fare qualche osservazione su come viene gestita la spesa pubblica. E forse non sono le osservazioni che vi aspettate. A me personalmente, lascia molto perplesso tutto il discorso di tagli e contenimento delle spese: un ente non deve avere più di tot […]

Un conto corrente su tre è online

L’ABI ha diffuso alcuni dati estremamente interessanti, secondo i quali ben un conto su tre di quelli aperti in Italia è un conto “internet, phone o mobile”, cioè un conto in cui si possono effettuare operazioni attraverso il web o attraverso il telefono fisso o mobile. In particolare, sarebbero 10,5 milioni i conti correnti abilitati […]

Another social lending system: Boober

After Zopa (of which we already talked a couple of times) another social lending system is starting in Italy: Boober. Boober is a “peer-to-peer” lending marketplace that originally was born in the Nederlands (unlike Zopa that comes from UK) that works much like Zopa: prospective borrowers list the amount they want to borrow, the purpose […]

Dopo Zopa, arriva Boober

Giusto un flash: dopo Zopa, di cui ho già abbondantemente parlato, arriva adesso in Italia Boober. Anche Boober è un sistema di “prestito P2P”, solo che, invece che essere nato in Inghilterra come il primo, quest’ultimo è nato in Olanda. Ci sono un po’ di differenze, a dir la verità, che magari analizzeremo prossimamente. Devo […]

Zopa now active in Italy

A few weeks ago we anticipated Zopa, the “peer-to-peer lending system”, was arriving in Italy. In these days Zopa has started its activity, allowing user registration (only on invitation, by now). Zopa is a social lending website, where who want to lend money can meet who needs to borrow, therefore bypassing banks or other financial […]

Zopa: adesso è attivo in Italia

Avevo scritto qualche tempo fa dell’imminente arrivo di Zopa, il “prestito peer-to-peer” in Italia. In questi giorni Zopa è finalmente diventato attivo, con i primi “iscritti”. Come forse saprete, Zopa è un servizio che mette in contatto chi è disposto a prestare danaro e chi ne ha bisogno e non vuole o non può chiederlo […]

No credit crunch… till now

European Central Bank stated that, based on its data, there isn’t any contraction of lending to families and businesses (yet), as a consequence of subprime mortgages crisis. On the contrary, it seems that loans increased, since the growth rate is positive. Nevertheless, ECB plays safe and points out that further data and analysis are needed […]

Nessuna contrazione del credito. Per il momento.

La BCE ha comunicato che secondo i dati in suo possesso non vi è (ancora) stata una riduzione complessiva dei prestiti a famiglie ed imprese, come conseguenza della “crisi dei mutui subprime”. Anzi, a ben leggere il comunicato si direbbe che tali prestiti siano addirittura aumentati, dato che si dice che “il tasso di crescita […]

Energy resources problem

Energy resources are a critical problem for economy (and not only for it). It’s quite a time that environmentalists warn of oil + nuclear + coal mix sustainability, a mix they consider “explosive” for climate and world peace. Now that oil is reaching $100, European Commission President, Barroso, underlined in his speech at the World […]

Il problema delle risorse energetiche

Quello delle risorse energetiche è un problema di primo piano per l’economia, e non solo. Da tempo Legambiente lancia l’allarme sulla sostenibilità del mix petrolio + nucleare + carbone che viene definito un mix di fonti “esplosivo per il clima e la pace nel mondo”. Oggi, anche grazie al petrolio vicino ai 100 dollari, anche […]

Ma è davvero colpa del caro-petrolio?

Le borse di tutto il mondo in questi ultimi giorni collezionano risultati negativi, e molti esperti danno la colpa all’aumento del prezzo del petrolio, che si sta ormai avvicinando ai 100$.Sicuramente l’aumento del prezzo del petrolio mette in difficoltà diverse industrie, ma va sottolineato come questo aumento dipenda anche dall’indebolimento del dollaro, come avevo già […]

Mortgage "portabilty" isn't easy in Italy even after new law

Consumer associations broke negotiation with banks on application of the so-called “Bersani Law”, a simplification law that should ease mortgage changes for the borrowers, to substitute the one they have with more favorable ones, by forbidding penalty clauses for anticipated redemption of the loan. These talks were provided by the law itself. The problem is […]