0 Flares 0 Flares ×

Ormai da ieri, il sito di ING mostra ai suoi clienti, nell’area riservata, questo messaggio: “Attenzione: se sei un cliente di Investimenti Arancio, ti informiamo che l’accesso al prodotto e’ momentaneamente non disponibile. Ci scusiamo per il disagio. Grazie“. Sicuramente tra qualche ora sarà tutto di nuovo o posto, ma l’occasione mi ha dato lo spunto per una riflessione.

I problemi tecnici sono cose che possono capitare, ovviamente. Però siccome si può sempre fare di meglio, io avrei curato maggiormente la comunicazione: soprattutto chi non ha molta familiarità con l’informatica (e non sono poi pochi…), potrebbe trovarsi a disagio al non poter accedere ai suoi soldi. Per quanto cose simili accadono anche nelle filiali “fisiche” delle banche, che possono avere problemi con i computer, o con la rete elettrica, o mille altri motivi. Ma chi opera online (non solo in campo finanziario) dovrebbe offrire un servizio di qualità superiore per essere realmente vincente sui canali tradizionali.

Per questo motivo, io avrei aggiunto anche una frase come “per effettuare operazioni o verificare il saldo contattare il call center”, oppure (se proprio sono bloccate tutte le operazioni) ING avrebbe potuto inserire una stima di quando il sito riprenderà la completa operatività, e magari spiegare a grandi linee il tipo di problema che hanno avuto. Ammettere un problema, in questi casi, non è “debolezza”, ma trasparenza, che credo sia sempre apprezzata dai clienti.

Comunque, ripeto, i problemi tecnici capitano e capiteranno sempre, sia online che offline.

Banche e Risparmio [http://www.banknosie.com]

banknosie.comconto arancio,convertibile arancio,dividendo arancio,euro arancio,mattone arancioOrmai da ieri, il sito di ING mostra ai suoi clienti, nell'area riservata, questo messaggio: 'Attenzione: se sei un cliente di Investimenti Arancio, ti informiamo che l’accesso al prodotto e’ momentaneamente non disponibile. Ci scusiamo per il disagio. Grazie'. Sicuramente tra qualche ora sarà tutto di nuovo o...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti