0 Flares 0 Flares ×

Stavo leggendo “Arancio Magazine” il mensile pubblicitario che ING spedisce ai titolari di Conto Arancio, e un articoletto mi ha colpito: parla della cosiddetta finanza comportamentale, cioè l’applicazione della psicologia e della sociologia ai mercati, e della consapevolezza che molti comportamenti sono dettati da reazioni emotive. Questo vale per i mercati in generale, ma anche, e soprattutto, per sé stessi: da questo ne derivano quattro importanti consigli, che vorrei riportare qui nel blog perché mi sembrano cose che bisognerebbe ricordarsi sempre prima di investire o fare operazioni finaziarie:

  1. Imparare a conoscere bene sé stessi e la propria irrazionalità
  2. Acquisire la consapevolezza dei rischi legati ai propri investimenti
  3. Non attribuire alla propria bravura un investimento di successo legato ad un mercato Toro (*)
  4. Non cadere nell’illusione di poter controllare eventi puramente casuali

(*) per chi non lo sa, un mercato “Toro” è un mercato in cui i prezzi delle azioni salgono, mentre si dice comunemente mercato “Orso” quello in cui scendono: il senso del punto 3 è quindi che quando i prezzi salgono, è facile rivendere a più di quello a cui si è comprato…

Banche e Risparmio [http://www.banknosie.com]

banknosie.comborsa,info generali,strategie,tradingStavo leggendo 'Arancio Magazine' il mensile pubblicitario che ING spedisce ai titolari di Conto Arancio, e un articoletto mi ha colpito: parla della cosiddetta finanza comportamentale, cioè l'applicazione della psicologia e della sociologia ai mercati, e della consapevolezza che molti comportamenti sono dettati da reazioni emotive. Questo vale per...Opinioni e commenti su economia e finanza, investimenti e prestiti